motore di ricerca

Programma invernale

Il programma invernale
Archivio notizie
Entra nella sezione  Programma invernale

Rassegne estive

Ribalta Marea
Le rassegne estive
Entra nella sezione  Rassegne estive

Informazioni

Dove siamo
Contatti
Notizie storiche sul Teatro
Entra nella sezione  Informazioni

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: 19/02/2019

RASSEGNA JUJU MEMORIAL WINTER

notizia pubblicata in data : martedì 19 febbraio 2019

RASSEGNA JUJU MEMORIAL WINTER
JU JU MEMORIAL WINTER - 3^ EDIZIONE – 2018/2019 Rassegna di serate culturali - musicali nel ricordo di Giulio Capiozzo Giovedì 21 febbraio 2019 alle 21 sul palcoscenico del Teatro Comunale di Cesenatico andrà in scena l’ultimo attodella Terza edizione del JU JU MEMORIAL WINTER, rassegna culturale e musicale dedicata alla memoria di Giulio Capiozzo, batterista e musicista jazz, vero blues drummer, storico fondatore degli Area International Popular Group assieme a Demetrio Stratos, di cui erano parte costitutiva Patrizio Fariselli, Eddie Busnello, Patrick Djivas, poi Ares Tavolazzi e Paolo Tofani. L’appuntamento diGiovedì 21 è carico di attesa,perché sul palco salirà un gruppo stellare, George Cables& Victor Lewis 4tet, con George Cables, una leggenda del pianoforte, Victor Lewis, batteria, Darryl Hall, contrabbasso, Piero Odorici, sax tenore. George Cables ha collaborato con Giulio Capiozzo per un quindicennio negli anni ’80 e ’90 in concerti che hanno percorso l’Italia e l’Europa, un sodalizio non solo musicale, ma di vera amicizia, e Christian Capiozzo, anima del JuJu, ha voluto portarlo a Cesenatico proprio in virtù di ciò. George Cables, newyorkese,pianista, iniziò giovanissimo a calcare i palchi del jazz. Dotato di una tecnica sbalorditiva, espressiva, collaboròfin dagli inizi con i più grandi artisti jazz, come Max Roach, Art Blakey e poi Sonny Rollins, col quale nel 1969 raggiunse la West Coast, dove si stabilì. Durante il periodo californianoha suonato con Joe Henderson, Freddie Hubbard, Woody Shaw e Bobby Hutcherson.Nel 1977 Cables fu chiamato da Dexter Gordon a far parte del suo gruppoe con lui incise diversi dischi. Nello stesso periodo iniziò a collaborare con George Benson e con Art Pepper, col quale ha avuto un sodalizio, documentato su diversi dischi, durato fino al 1982, anno della scomparsa del sassofonista.Cables ha poi guidato diverse formazioni da band leader e ha inoltre calcato i palchi e suonatoin studio con jazzisti del calibro diBilly Cobham, Lenny White, Steve Grossman,Elvin Jones, NatAdderley, John Abercrombie, Gary Bartz, Bob Berg, Cecil Bridgewater, Ron Carter, Tony Williams, Joe Chambers, Don Cherry, Stanley Clarke, Jimmy Cobb, Bob Cranshaw, Jack Dejohnette, Ray Drummond, Peter Erskine, solo per citarne alcuni. Il suo fraseggio elegante, il tocco raffinato e percussivo, un ancestrale senso del blues e la vena compositiva hanno fatto di lui uno dei più importanti pianisti oggi in attività. Victor Lewis, batterista e compositore, è cresciuto ascoltando la musica jazz e la musica classica europea. Le sue collaborazioni in studio e in tour sono innumerevoli:ha suonato nei gruppi di Woody Shaw,Joe Farrell, Carla Bley, David Sanborn, Stan Getz, Kenny Barron, Art Farmer, JJ Johnson, Mike Stern, Bobby Hutcherson, Bobby Watson, Gary Bartz, Eddie Henderson, Johnny Griffin, Abbey Lincoln,ecc.Ha inoltre registrato diversi album a proprio nome con le sue composizioni. Darryl Hall, contrabbasso, Philadelphia, dal 2004 residente in Francia, nel 1996 vinse il TheloniousMonk International BassCompetition.Ha suonatoe inciso con musicisti del calibro di Geri Allen, Regina Carter, Ravi Coltrane, Mulgrew Miller, Hank Jones, Tom Harrell, Howard Johnson, Robert Glasper, Cedar Walton, Jimmy Heath, Donald Byrd, Diane Reeves, Benny Golson, Uri Caine, Archie Shepp, Christian McBrideBig Band;in Europa con MartialSolal, Christian Escoude, Dado Moroni, Rosario Giuliani, Roberto Gatto e tanti altri. Piero Odorici, sax tenore,ha suonato come leader esideman con diverse formazioni italiane e straniere. Nel corso della sua carriera ha collaborato fra i tanti con musicisti quali George Cables, Curtis Fuller, Eumir Deodato (con i quali suona stabilmente), Billy Higgins, Slide Hampton, Eddie Henderson, Jimmy Cobb, SalNistico, Steve Grossman, Jack Walrath, Lee Konitz, Joe Lovano, Steve Lacy, Billy Hart, Steve Gadd, laMingus Big Band, Joey Di Francesco, Antonio Faraò, Enrico Pieranunzi, Massimo Urbani, Roberto Gatto, Danilo Rea, Larry Nocella, Tullio De Piscopo, Ray Mantilla, Ares Tavolazzi, Marco Tamburini. Ha registrato a New York nell’autunno 2011 un disco prodotto dal leggendario pianista Cedar Walton dal titolo Cedar Walton presents “Piero Odorici with the Cedar Walton Trio”(2012). I concerti iniziano alle ore 21.00. Le serate saranno presentate da Alberto Antolini. Per prenotarsi ai concerti rivolgersi al Teatro Comunale: 054779274. (Testo redatto da Alberto Antolini)
Risultato
  • 3
(147 valutazioni)
Home page - menu dx con icone
Calendario eventi
<< aprile 2020 <<
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
Teatro
Comunale
Cesenatico
Indirizzo: via Mazzini, 10 - 47042 Cesenatico (FC) - Italy
telefono: +39 0547-79274 fax: +39 0547-79327
Servizio Beni e Attività Culturali: cultura@cesenatico.it
Facebook: www.facebook.com/teatro.cesenatico
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2014