motore di ricerca

Programma invernale

Il programma invernale
Archivio notizie
Entra nella sezione  Programma invernale

Rassegne estive

Ribalta Marea
Le rassegne estive
Entra nella sezione  Rassegne estive

Informazioni

Dove siamo
Contatti
Notizie storiche sul Teatro
Entra nella sezione  Informazioni

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

ultima modifica: 25/02/2019

RASSEGNA JAZZENATICO

notizia pubblicata in data : lunedì 25 febbraio 2019

RASSEGNA JAZZENATICO
JAZZENATICO GIOVEDI' 28 FEBBRAIO 2019 ORE 21 THE ITALIAN TRIO La sesta edizione del festival Jazzenatico s’inaugura all’insegna del grande jazz italiano Per la serata del 28 febbraio, sbarca a Cesenatico il nuovo progetto in trio di Dado Moroni, Rosario Bonaccorso e Roberto Gatto È con un’impennata verso una jazz experience per veri amanti del genere che apre i battenti la sesta edizione del festival Jazzenatico. Nella cornice del Teatro Comunale di Cesenatico (via Mazzini, 10), il cui palco sarà rivestito con un allestimento speciale che porta il marchio di Jazzenatico, è pronto a farla da padrone “The Italian Trio”, il nuovo progetto firmato dal pianista Dado Moroni, insieme al contrabbassista Rosario Bonaccorso e al batterista Roberto Gatto. I tre massimi esponenti italiani del genere e dell’improvvisazione proporranno una full immersion, fatta di standard e brani originali, che risente dell’influenza dello stile americano. Gli artisti, uniti in trio dal 2018, daranno voce ai grandi classici del jazz internazionale e offriranno qualche assaggio della loro produzione inedita giovedì 28 febbraio alle 21.15, per un primo appuntamento che rappresenta un autentico regalo agli appassionati e un’occasione per tutti di sperimentare le sonorità del puro jazz. A conferire una nota in più all’evento sarà la presentazione off del noto attore e regista italiano Samuele Sbrighi, che ha prestato la propria voce per introdurre gli artisti ospiti della rassegna. A partire da questa edizione, Jazzenatico aggiunge al consueto obiettivo di arricchire l’offerta culturale della città, portando nel suo Teatro Comunale artisti di spessore su scala italiana e internazionale, il fine di valorizzare il patrimonio musicale locale. Nella serata del 28 febbraio verrà infatti conferito, alla presenza delle autorità comunali, un riconoscimento di benemerenza artistica al grande batterista degli Area Giulio Capiozzo. A ritirare il premio in memoria dell’artista naturalizzato cesenaticense, che ha contribuito a dare lustro al nome della sua città d’adozione nel mondo, saranno i figli Christian e Aisha Capiozzo. Dal suo debutto, avvenuto all’età di 17 anni, al fianco di Tullio de Piscopo e Franco Ambrosetti, la carriera del pianista Dado Moroni ha conosciuto un’accelerazione costante che l’ha portato ad essere richiesto dai più nomi più prestigiosi del panorama jazzistico americano. Forte della continuativa collaborazione con Jimmy Woode, bassista di Duke Ellington, Moroni, a soli 25 anni, è stato l’unico europeo invitato a Washington come membro della giuria del premio internazionale pianistico “Thelonious Monk”, nel 1987. Il musicista genovese vanta inoltre un’attività musicale che l’ha visto lavorare a fianco di star del jazz come Dizzy Gillespie, Wynton Marsalis, Freddie Hubbard, Clark Terry, Zoot Sims a tanti altri. In Italia, ha portato avanti progetti con il pianista classico Antonio Ballista e ha lavorato con Mietta e Ornella Vanoni, solo per citarne alcuni. È uno dei pochi italiani dei quali si può leggere la biografia nella Biographical Encyclopedia of Jazz, l’importante testo di Leonard Feather e Ira Gitler. Sulla spinta di una intensa e precoce passione per il jazz, il contrabbassista Rosario Bonaccorso si è affermato come punto di riferimento del genere a livello internazionale. La sua carriera è costellata da 35 anni di collaborazioni, incisioni e concerti che l’hanno portato sui palcoscenici di tutto il mondo accanto ad artisti del calibro di Elvin Jones, Benny Golson, Billy Cobham, Pat Metheny, Michael Brecker, Stefano Bollani e tanti altri. Partito da un esordio come batterista jazz in trio con Danilo Rea e Enzo Pietropaoli, Roberto Gatto ha al suo attivo collaborazioni con i più celebri nomi della musica e della canzone italiana, come Mina, Mietta, Lucio Dalla, Pino Daniele, Ornella Vanoni, Gino Paoli ed Ennio Morricone. In ambito jazzistico ha lavorato, tra gli altri, al fianco di Chet Baker, John Abercrombie, Billy Cobhan, Richard Galliano e Pat Metheny. Info e prenotazioni: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 biglietteria diurna: tel. 0547 79274.
Risultato
  • 3
(137 valutazioni)
Home page - menu dx con icone
Calendario eventi
<< aprile 2020 <<
L M M G V S D
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
             
Teatro
Comunale
Cesenatico
Indirizzo: via Mazzini, 10 - 47042 Cesenatico (FC) - Italy
telefono: +39 0547-79274 fax: +39 0547-79327
Servizio Beni e Attività Culturali: cultura@cesenatico.it
Facebook: www.facebook.com/teatro.cesenatico
Portale internet realizzato 
da Progetti di Impresa Srl  © 2014